How to Disappear Completely

mr christmas

Lei era annebbiata dall’eccessivo bere, e per quello si mise a pensare, quasi a cercare, in fondo, in fondo…..
Se mai, nessun uomo, o donna, in realtà l’avesse amata.
Lui la fissava, avido, e si avvicinó per baciarla, e la bació;…..male.
Un bacio rigido, come una feritoia , freddo, schiumoso e bramoso al tempo stesso.
Un bacio da apertura delle danze,  da niente, per lei ….forse da tutto, per lui.
Eppure in quella piccola, minuscola, frazione di secondo, tanto tempo prima, lei aveva creduto di esserci riuscita….aveva creduto di essere riuscita a farsi amare….
O forse erano stati giorni, e non secondi….ma non riesce a ricordare, niente.
Una sensazione si, quella é rimasta, come quando chiudi gli occhi; ed ê tutto nero, e le gote si illuminano e dalle tue labbra nasce un sorriso.
Forse é così essere amata, le venne in mente, forse le era sembrato per qualche frazione di millesimo di secondo di esserci andata vicina, a quello, tanto tempo fá….
Ma l’alcool chiama, la mente ripiomba pesante nel presente, e lui le afferra la mano (male), e la trascina via.
Nel mondo delle cene con poco cibo consumato, tanti bicchieri svuotati….fino all’ultima goccia, e dei conti pagati in fretta,

che irrimediabilmente  torneranno a farsi sentire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...